Incendio attività testimone giustizia

E' accaduto a Reggio Calabria, in corso indagini della polizia

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 29 FEB - Un incendio ha distrutto i magazzini della sanitaria Sant'Elia a Reggio Calabria, di proprietà del testimone di giustizia Tiberio Bentivoglio che da molti anni combatte contro le cosche della 'ndrangheta. Proprio per questo, l'imprenditore dal 1992 è vittima di intimidazioni gravi ed è sottoscorta.
    L'incendio è avvenuto poco dopo mezzanotte. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme. Nel magazzino sono stati trovati i residui di un contenitore di plastica. Sull'accaduto sono in corso le indagini della polizia di Stato. Per sostenere l'imprenditore l'agenzia nazionale per i beni confiscati gli aveva assegnato dei nuovi locali in un altro quartiere della città che avrebbero dovuto aprire nei prossimi mesi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Francesco La Regina - Zinco Group

Canna fumaria ad alto valore aggiunto di tecnologia alla Zinco Group

"Facciamo le stesse cose che fanno gli altri, noi le facciamo in modo diverso"


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere