Incendiati bus: trovata tanica, s'indaga su ipotesi dolosa

(V."Incendio in deposito bus nella locride..." delle 9:24)

(ANSA) - LOCRI (REGGIO CALABRIA), 1 FEB - Sarebbe di natura dolosa l'incendio scoppiato nella notte, a Locri, all'interno del deposito della società di autolinee Federico e a causa del quale sono stati distrutti 14 autobus. Sul luogo dell'incendio, infatti, è stata trovata una tanica del tipo di quelle utilizzate per contenere liquido infiammabile, in parte bruciata.
    Sull'episodio stanno indagando i carabinieri che sono intervenuti nell'immediatezza del fatto. L'azienda reggina di autolinee ha già subito in passato incendi e danneggiamenti di propri automezzi, a scopo intimidatorio, nel febbraio del 2013 a Satriano e nel maggio dello stesso anno a Santa Caterina dello Jonio. Nel 2014, a gennaio, un nuovo episodio si era verificato sempre a Santa Caterina dello Jonio.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere