Incendiati bus: trovata tanica, s'indaga su ipotesi dolosa

(V."Incendio in deposito bus nella locride..." delle 9:24)

(ANSA) - LOCRI (REGGIO CALABRIA), 1 FEB - Sarebbe di natura dolosa l'incendio scoppiato nella notte, a Locri, all'interno del deposito della società di autolinee Federico e a causa del quale sono stati distrutti 14 autobus. Sul luogo dell'incendio, infatti, è stata trovata una tanica del tipo di quelle utilizzate per contenere liquido infiammabile, in parte bruciata.
    Sull'episodio stanno indagando i carabinieri che sono intervenuti nell'immediatezza del fatto. L'azienda reggina di autolinee ha già subito in passato incendi e danneggiamenti di propri automezzi, a scopo intimidatorio, nel febbraio del 2013 a Satriano e nel maggio dello stesso anno a Santa Caterina dello Jonio. Nel 2014, a gennaio, un nuovo episodio si era verificato sempre a Santa Caterina dello Jonio.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Francesco La Regina - Zinco Group

Canna fumaria ad alto valore aggiunto di tecnologia alla Zinco Group

"Facciamo le stesse cose che fanno gli altri, noi le facciamo in modo diverso"


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere