Coltivazione canapa indiana in una casa

Trovate 287 piante alte oltre un metro, si cercano responsabili

(ANSA) - BRIATICO (VIBO VALENTIA), 30 GEN - Una piantagione con 287 fusti di cannabis alti circa un metro e novanta è stata scoperta e sequestrata dagli agenti della Squadra mobile di Vibo Valentia in un appartamento di un residence di Punta Safò, a Briatico. Oltre alle piantine, i poliziotti all'interno dell'abitazione hanno trovato un sistema di luci collegato abusivamente alla rete elettrica e un impianto di irrigazione per la coltivazione della sostanza stupefacente.
    Il proprietario dell'appartamento, risultato estraneo ai fatti, risiede altrove e utilizza l'abitazione solo nel periodo estivo. L'interno dei locali, e soprattutto il bagno, sono stati notevolmente danneggiati. I sanitari, in particolare, sono stati divelti per creare un sistema tale da consentire l'allagamento del pavimento e fare crescere meglio i fusti.
    Le piantine di cannabis sono state distrutte sul posto. Sono in corso indagini per individuare le persone responsabili della coltivazione di sostanza stupefacente.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere