Coltivazione canapa indiana in una casa

Trovate 287 piante alte oltre un metro, si cercano responsabili

(ANSA) - BRIATICO (VIBO VALENTIA), 30 GEN - Una piantagione con 287 fusti di cannabis alti circa un metro e novanta è stata scoperta e sequestrata dagli agenti della Squadra mobile di Vibo Valentia in un appartamento di un residence di Punta Safò, a Briatico. Oltre alle piantine, i poliziotti all'interno dell'abitazione hanno trovato un sistema di luci collegato abusivamente alla rete elettrica e un impianto di irrigazione per la coltivazione della sostanza stupefacente.
    Il proprietario dell'appartamento, risultato estraneo ai fatti, risiede altrove e utilizza l'abitazione solo nel periodo estivo. L'interno dei locali, e soprattutto il bagno, sono stati notevolmente danneggiati. I sanitari, in particolare, sono stati divelti per creare un sistema tale da consentire l'allagamento del pavimento e fare crescere meglio i fusti.
    Le piantine di cannabis sono state distrutte sul posto. Sono in corso indagini per individuare le persone responsabili della coltivazione di sostanza stupefacente.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

.

Michelangelo Bonaddio: “Lo sviluppo tecnologico aiuta il rispetto dell’ambiente”

Il fondatore della Bonaddio, azienda calabrese specializzata nella produzione di articoli in gomma, ha ideato strumenti adatti alla salvaguardia del territorio.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.