Truffa a Inps,denuncia falsi braccianti

Indagini Guardia finanza nella locride,indennità per oltre 1 mln

(ANSA) - LOCRI (REGGIO CALABRIA), 26 GEN - La Guardia di finanza della sezione di polizia giudiziaria di Locri ha scoperto una truffa ai danni dell'Inps e denunciato 7 titolari di aziende agricole e 257 falsi braccianti.
    I finanzieri hanno scoperto che i titolari delle sette aziende agricole, tutte della zona aspromontana, avevano denunciato all'Inps l'impiego di manodopera che in realtà non veniva impiegata. Con questo sistema i falsi braccianti hanno ottenuto illecitamente le indennità di disoccupazione, malattia e assegni familiari.
    La truffa, secondo gli investigatori, ammonterebbe ad un milione e 445 mila euro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Francesco La Regina - Zinco Group

Canna fumaria ad alto valore aggiunto di tecnologia alla Zinco Group

"Facciamo le stesse cose che fanno gli altri, noi le facciamo in modo diverso"


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere