"Senza la legalità non c'è progresso"

Il ministro dell'Interno: "Non si spengano riflettori su Matera"

(ANSA) - MATERA, 5 DIC - "Senza la cultura della legalità non c'è progresso": lo ha detto il ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese, parlando con i giornalisti a Matera (Capitale europea della Cultura 2019) a margine del convegno "Legalità e cultura: valori in crescita nell'Europa di oggi e di domani". Matera "si è lanciata anche a livello internazionale e ovviamente - ha evidenziato Lamorgese - i riflettori non possono spegnersi".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere