Di Maio, modifiche a Mes ma con governo

All'Italia non conviene una firma al buio

(ANSA) - MATERA, 30 NOV - "Luigi Di Maio non ha mai detto di voler far cadere il governo e non è un pensiero riconducibile al capo politico M5S che, al contrario, come già ribadito in più occasioni pubblicamente, crede in questo esecutivo e nei progetti comuni al centro del dibattito politico". Lo ha precisato in una nota il capo politico di M5s, che sulla riforma del Mes ha detto di lavorare per "apportare delle modifiche sostanziali", con "uno spirito costruttivo e di leale collaborazione con le altre forze di maggioranza.
    "L'Italia non può pensare di firmare al buio. E' bene che ci sia una riflessione", ha successivamente dichiarato.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere