Carabinieri: a Bella caserma Fezzuoglio

L'appuntato fu ucciso durante una rapina ad Umbertide nel 2006

(ANSA) - POTENZA, 12 OTT - Con una cerimonia che si è tenuta stamani, a Bella (Potenza), la Caserma sede della Stazione Carabinieri è stata intitolata all'appuntato Donato Fezzuoglio, nativo del paese lucano, Medaglia d'oro al valor militare "alla memoria", morto in servizio ad Umbertide (Perugia) il 30 gennaio 2006.
    In un comunicato diffuso dal Comando provinciale di Potenza dei Carabinieri - che ha organizzato la cerimonia insieme al Comune di Bella - è ricordato che "il giovane carabiniere lucano, in servizio presso l'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Città di Castello (Perugia), perse drammaticamente la vita, non ancora trentenne, a seguito di un conflitto a fuoco con quattro malviventi che stavano perpetrando una rapina in una banca, ove era intervenuto unitamente ad un altro militare".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere