'Furor Mathematicus' torna in libreria

Mondadori ripropone l'edizione del '50 dell'opera di Sinisgalli

(ANSA) - POTENZA, 8 OTT - "Furor Mathematicus" - una raccolta di brevi saggi, pensieri, dialoghi, lettere e scritti autobiografici di Leonardo Sinisgalli, il "poeta e ingegnere" nato a Montemurro (Potenza) nel 1908 e morto a Roma nel 1981 - torna dall'8 ottobre nelle librerie per i tipi di Mondadori, nella collana degli Oscar moderni Baobab.
    Il volume, con un saggio introduttivi di Gian Italo Bischi, dell'Università di Urbino, "ripropone integralmente, e per la prima volta, l'edizione pubblicata da Mondadori nel 1950", hanno spiegato la casa editrice e la Fondazione Leonardo Sinisgalli (che fu uno dei protagonisti della cultura italiana del Secondo Dopoguerra). E' "una sintesi, delle molteplici pubblicazioni, riflessioni e attività culturali di Leonardo Sinisgalli su temi che includono matematica, poesia, pittura, architettura, design, fisica, filosofia, tecnologia, artigianato. È la massima espressione dell'eclettismo sinisgalliano".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere