A Melfi c'è la 'guerra della paglia'

Arrestati due fratelli, volevano imporre il "monopolio assoluto"

(ANSA) - POTENZA, 3 SET - Volevano imporre con la violenza e le minacce il loro "monopolio assoluto" nel settore della raccolta e del commercio all'ingrosso della paglia, "accentrando nelle loro mani gli ingenti profitti derivanti dalla vendita del prodotto": stamani, a Melfi (Potenza), nell'ambito della "guerra della paglia", i Carabinieri hanno arrestato due fratelli, appartenenti a un clan operante nel Vulture-Melfese. I particolari dell'operazione sono stati illustrati stamani, in una conferenza stampa, negli uffici della Procura della Repubblica di Potenza.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere