Neonatologia, la solidarietà di Cicala

Il presidente del consiglio regionale ha incontrato i genitori

(ANSA) - POTENZA, 21 AGO - "Piena solidarietà ai genitori dei piccoli pazienti del reparto di Neonatologia dell'azienda ospedaliera San Carlo di Potenza che sono stati trasferiti ad altri ospedali per carenza di medici". Così, attraverso l'ufficio stampa del Consiglio regionale, il presidente dell'assemblea, Carmine Cicala. Cicala oggi ha incontrato nell'ospedale potentino la presidente dell'associazione "Cucciolo onlus", Mara Basentini, e alcuni genitori, con l'assessore regionale alla salute, Rocco Leone, e il presidente della quarta Commissione permanente del Consiglio regionale, Massimo Zullino. "La nostra Costituzione - ha aggiunto Cicala - tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo.
    Principio ancor più valido per un bambino, per cui comprendo il momento di grande disagio che state vivendo".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere