Botte a convivente e figlio, arrestato

A Matera, l'uomo era agli arresti domiciliari per fatti di droga

(ANSA) - MATERA, 8 APR - Un uomo di 38 anni è stato arrestato dalla Polizia, a Matera, con l'accusa di lesioni personali ai danni della convivente e del figlio. Tutto è avvenuto durante un litigio. L'uomo ha colpito la convivente con il bastone di una tenda e poi anche il figlio, di 16 anni, intervenuto per separare i genitori.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere