"Con ddl Pillon Italia indietro di anni"

Una nota della Commissione regionale per le pari opportunità

(ANSA) - POTENZA, 8 NOV - La Commissione regionale della Basilicata per le pari opportunità (Crpo) "aderisce formalmente alla manifestazione del 10 novembre contro il disegno di legge Pillon, convinta che tale disegno rappresenti un passo indietro rispetto alle conquiste ottenute in questi anni dalle donne e costituisce un pericolo per l'equilibrio psicofisico dei minori". In una nota della Crpo della Basilicata è evidenziato che si tratta di "un decreto che riporta indietro di anni il nostro Paese su tematiche e diritti riguardanti la separazione, il divorzio e l'affido dei minori".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere