I centri storici non ricevono attenzione

Gli architetti, "molti sono decaduti, altri sono vitalissimi"

(ANSA) - MATERA, 20 OTT - "I centri storici italiani non sono più oggetto di attenzione né da parte della classe politica, né da parte della cultura disciplinare né di quella amministrativa". E' la conclusione di un convegno su "Patrimonio e qualità dell'architettura tra tutela e trasformazione della città storica", che si è svolto oggi a Matera per iniziativa del consiglio nazionale degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori. "La realtà è che molti centri storici sono effettivamente decaduti e altri al contrario, sono vitalissimi e in grado di trascinare la qualità socio-economica dell'intera città cui afferiscono".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere