Regione: il 'nuovo metodo' del c.destra

"Governare il cambiamento" con l'ipotesi di alleanza con il M5S

(ANSA) - POTENZA, 11 LUG - In Basilicata il centrodestra si prepara per le elezioni regionali del prossimo autunno con un nuovo "metodo" rispetto alle precedenti tornate elettorali, partendo dal "basso" - cioè dai militanti, dalle associazioni e dalla società civile - per realizzare il programma, ipotizzare la figura del prossimo governatore e una possibile coalizione allargata, anche al Movimento 5 Stelle. E' questo l'obiettivo di "Governare il cambiamento", l'incontro che si svolgerà a Maratea (Potenza) il 14 luglio dalle ore 9 alle ore 14, organizzato da un comitato "spontaneo" di cui fanno parte una trentina di persone, provenienti da diverse anime del centrodestra.
    L'idea "è di realizzare una piattaforma che parte dal basso - ha evidenziato Antonio Tisci, uno dei componenti del comitato - per creare un'alternativa al regime di Pittella e al 'sistema Basilicata'".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere