Reati fallimentari, 2 arresti a Potenza

Ai domiciliari i rappresentanti legali di due società

(ANSA) - POTENZA, 16 MAR - Due persone - i rappresentanti legali delle società "Holz Building" e "Hb Costruzioni" di Tito Scalo (Potenza), che si occupano della realizzazione di prodotti in legno - sono state arrestate dalla Guardia di Finanza di Potenza nell'ambito di un'indagine della Procura della Repubblica di Potenza sul contrasto ai reati fallimentari.
    Il gip ha disposto gli arresti domiciliari per i due rappresentanti legali, e il sequestro preventivo di un centro per il taglio del legname, di alcuni automezzi e immobili, strumentazioni e titoli di credito per un valore complessivo di circa 72 mila euro della "Hb costruzioni".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere