Responsabilità editoriale di ASviS

L'Agenda da sabato 15 a venerdì 21 febbraio

Scopri i prossimi appuntamenti sullo sviluppo sostenibile.

ASviS

15 febbraio

La collezione Peggy Guggenheim inaugura la mostra “Migrating objects: arte dall’Africa, dall'Oceania e dalle Americhe” a Venezia dalle 19 alle 21. In occasione della mostra 35 opere di arte non occidentale vengono esposte per la prima volta insieme a Palazzo Venier dei Leoni rivelando un nucleo della collezione della mecenate raramente esposta. 

24esimo convegno nazionale Fai (Fondo ambientale italiano). Il convegno tratterà di quella parte d’Italia considerata “terra di nessuno”, e andrà ad analizzare la condizione di quel 60% del territorio nazionale, dalle Alpi agli Appennini, isole comprese, sconosciuta, abbandonata, isolata.

17 febbraio

Il centro di cultura G. Lazzati organizza a Taranto, in collaborazione con la locale camera di commercio, il corso di aggiornamento per docenti "Complessità, cooperazione, sviluppo sostenibile Agenda Onu 2030". 

Cia agricoltori organizza l’iniziativa “La sfida dell’agricoltura padana tra infrastruttura economica e ambientale”. L’evento si inserisce ne “Il Paese che vogliamo”, progetto realizzato a livello nazionale da Cia, che punta l’attenzione sulle azioni ritenute non più rinviabili per l’Italia: dagli interventi di manutenzione delle infrastrutture alle politiche di governo del territorio, dalla prevenzione dei disastri ambientali al mantenimento della biodiversità e molto altro.

17-18 febbraio

Il progetto Trust del Politecnico di Torino, insieme al progetto Shape-Id di H2020, organizza “Trust unconference on inter/trans disciplinary educational tools and approaches”, corso di due giorni su strumenti/approcci interdisciplinari che possono supportare e migliorare l'educazione alla sostenibilità. I due giorni vedranno sessioni iniziali e finali con relatori internazionali, che si concentreranno sui nuovi paradigmi di apprendimento per l'educazione alla sostenibilità, dalle scuole elementari fino alle superiori.

18 febbraio

Federmanager, in collaborazione con Elettricità Futura, organizza l'evento "L'energia che fa bene all'Italia - Le proposte dei manager sull'economia circolare", dove verrà presentato il rapporto annuale realizzato da Federmanager e dall’Associazione italiana economisti dell’energia (Aiee). Il testo riporta le proposte dei manager per un utilizzo efficiente e razionale delle risorse e per una strategia industriale che punti su rinnovabili, nuove tecnologie e gestione efficace dei rifiuti.

19 febbraio

La società civile si incontra alla Camera dei deputati per predisporre le linee programmatiche di un manifesto per regioni e comuni in cui si terranno elezioni a primavera 2020. Il manifesto verrà proposto ai candidati e sarà impostato su due sì: sostenibilità e innovazione, e social innovation, tematiche da declinarsi poi sulle competenze specifiche regionali e comunali.

19-21 febbraio

Sdsn network for sustainable agriculture & food systems organizza un ciclo di incontri online sul tema del recupero delle risorse per migliorare i servizi igienico-sanitari, la sicurezza alimentare e la salute del suolo, specialmente nei Paesi del terzo mondo.

20 febbraio

Il Cnel organizza a Roma un seminario sul tema della formazione scolastica e insegnamento dal titolo “Scuola: inclusione, uguaglianza, opportunità” nel quale interverrà la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina e la presidente dell’Associazione nazionale dei pedagogisti italiani (Anpe) Maria Angela Grassi.

Responsabilità editoriale e i contenuti sono a cura di ASviS

Archiviato in


Modifica consenso Cookie