Capitale cultura, primi passi all'Aquila

Biondi, rilancio economico e turistico, occasione straordinaria

(ANSA) - L'AQUILA, 16 GEN - Il Comune dell'Aquila ha dato il via alle iniziative per la candidatura della città a Capitale italiana della cultura 2021. Lo ha deliberato la Giunta comunale. Il Comune chiede la collaborazione alle associazioni culturali del territorio provinciale, estendendo l'appello anche "a Istituzioni, enti e rappresentanze della società civile".
    L'adesione va comunicata entro le 9 di martedì 21 gennaio a capitalecultura2021@comune.laquila.it. "Nei prossimi giorni - ha annunciato Biondi - incontreremo le Istituzioni culturali iscritte al Fondo unico dello spettacolo, il Conservatorio di musica, l'Università, i Laboratori nazionali del Gran Sasso, il Gran Sasso Science Institute e Accademia delle Belle Arti per un primo confronto". Abbiamo un'occasione straordinaria per il rilancio economico e turistico del territorio aquilano - ha detto Biondi - e possiamo contare sul sostegno di un'altra importante città come Ascoli Piceno, il cui sindaco è stato il primo firmatario della Carta dell'Aquila".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie