Cantieri su A24-A25, rimosso divieto tir

Limitazioni vigenti da un anno in caso di deviazione carreggiata

(ANSA) - PESCARA, 21 SET - Oltre agli autobus, anche tir e altri mezzi pesanti potranno ora transitare sui viadotti delle autostrade A24 e A25 in presenza di cantieri di deviazione. Il via libera alla revisione del divieto, deciso in queste ore dalle strutture ministeriali che quei limiti avevano suggerito, cambia la situazione e risolve un problema annoso per gli autotrasportatori. Da quasi un anno sono vigenti, su 83 viadotti di A24 e A25, limitazioni alla circolazione che Strada dei Parchi Spa ha instaurato su suggerimento del ministero. Durante l'esecuzione di lavori in regime di deviazione di carreggiata, tali limitazioni hanno comportato la necessità di eliminare il transito dei veicoli pesanti su almeno una delle due direzioni, imponendo l'uscita obbligatoria dall'autostrada dallo svincolo immediatamente precedente la zona di cantiere con rientro al successivo. Questo regime di circolazione, ricorda Strada dei Parchi, ha creato purtroppo disagi stigmatizzati da enti locali, associazioni trasportatori e Confindustria Abruzzo.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere