Fratellini morti in mare: lutto cittadino a Montesilvano

(ANSA) - MONTESILVANO (PESCARA), 16 AGO - Lutto cittadino a Montesilvano per la morte dei due fratellini di 11 e 14 anni deceduti ieri in mare ad Ortona (Chieti). Lo ha proclamato, "in segno di rispetto e di profondo cordoglio", il sindaco, Ottavio De Martinis, "interpretando il sentimento dell'Amministrazione Comunale e della comunità di Montesilvano per la tragica scomparsa dei bambini", residenti nella città adriatica con la famiglia, proprietaria di un negozio di articoli per la casa.
    Il primo cittadino dispone "l'esposizione delle bandiere a mezz'asta sugli edifici pubblici" e invita "tutti i cittadini, le istituzioni pubbliche, le organizzazioni culturali, produttive e i titolari di attività private di ogni genere a manifestare il proprio cordoglio nelle forme ritenute opportune". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere