Sergiacomo e la 'libertà del fantastico'

A Pescara l'11 presentazione del libro, Giulia Basel legge brani

(ANSA) - PESCARA, 10 DIC - Martedì 11 alle 17 al Museo "Colonna" di Pescara sarà presentato il libro di Lucilla Sergiacomo "L'assoluta libertà del fantastico. Un viaggio nella fantasia da Omero a Calvino" (ed. Odoya). Partecipano l'assessore alla Cultura del Comune di Pescara Giovanni Di Iacovo con Antimo Amore, Gabriella Albertini, Ezio Sciarra e l'autrice, docente di italiano e lingue classiche che si occupa di critica letteraria e didattica dell'italiano. L'attrice Giulia Basel leggerà brani.
    Accostando testi della letteratura di tutti i tempi Sergiacomo argomenta per dimostrare come il fantastico abbia sempre conservato le stesse caratteristiche di allontanamento da quel che inquadriamo nella "normalità" da risultare irrazionale, destando sorpresa e paura. Scrive Gino Ruozzi nella prefazione: "Il 'modo' fantastico che Sergiacomo perlustra scava nella natura degli uomini, la stragrande maggioranza dei quali vive di fedi, simboli, allegorie, che non sono meno vere e decisive di quella che indichiamo superficialmente come realtà".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere