Nuovo microscopio elettronico all'Aquila

Sem più avanzato per analisi di campioni ad ampio spettro

(ANSA) - L'AQUILA, 10 OTT - Sarà presentato domani presso l'Aula magna dell'Edificio Alan Turing nel Polo didattico di Coppito, il nuovo microscopio elettronico a scansione (Sem) installato presso il Centro di Microscopie dell'Università degli Studi dell'Aquila: si tratta del Sem più avanzato attualmente installato in Italia per analisi di campioni ad ampio spettro.
    La caratteristica principale di questo tipo di microscopio elettronico, consiste nel fatto che, grazie alla presenza di diversi sistemi per l'analisi degli elettroni e di vari accessori, permetterà l'analisi, con altissime risoluzioni (fino a 0.6 nm), di campioni di diversa natura, dai nuovi materiali a campioni biologici, reperti archeologici, campioni da opere d'arte, materiali per costruzioni, particelle di inquinanti presenti in atmosfera, materiali contenenti amianto.
    L'acquisto di questo microscopio è stato completamente finanziato con fondi di Ateneo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere