Superstrada L'Aquila-Amatrice: Pelosi, vicini a Pietrucci

Sindaco Capitignano incontra consigliere Pd in sciopero fame

(ANSA) - L'AQUILA, 12 LUG - "Al consigliere regionale Pietrucci va la mia solidarietà totale. L'iniziativa di protesta è da condividere, troppo importante per i nostri territori la strada, incompiuta, L'Aquila-Amatrice, e troppo gravi al riguardo i ritardi e le inefficienze". Così il sindaco di Capitignano (L'Aquila), Maurizio Pelosi, sulla clamorosa protesta che ha portato il consigliere regionale del Pd Pierpaolo Pietrucci, ad avviare lo sciopero della fame per denunciare i ritardi nella realizzazione della Superstrada L'Aquila-Amatrice.
    "Assieme a Pietrucci con gli altri sindaci per sbloccare l'opera siamo andati ben oltre le nostre competenze, interloquendo con Anas e strutture tecniche. È ora che chi deve, si prenda le proprie responsabilità - conclude il primo cittadino del comune dell'Alta Valle dell'Aterno che stamani ha incontrato Pietrucci per testimoniare la vicinanza della sua amministrazione comunale. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere