Superstrada L'Aquila-Amatrice: Biondi, vicino a Pietrucci

Sindaco capoluogo su sciopero fame consigliere Pd per ritardi

(ANSA) - L'AQUILA, 12 LUG - “Accade ormai troppo spesso che la burocrazia ponga dei limiti alle buone intenzioni degli enti e degli amministratori che, di fronte a una impasse che in diversi casi diventa insopportabile, porta ad azioni eclatanti come quelle del consigliere regionale Pierpaolo Pietrucci, al quale esprimo la mia solidarietà”. Così in una nota il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, sullo sciopero della fame iniziato dall’esponente del Pd all’Emiciclo per protestare contro i ritardi nei lavori del quarto lotto della superstrada L’Aquila-Amatrice. "Scriverò una nota ad Anas per chiedere ufficialmente quando inizieranno le opere necessarie al completamento di un’opera che un territorio colpito da due devastanti terremoti attende da troppi anni - conclude il primo cittadino dell'Aquila.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere