Raccoglieva Genepì, scatta denuncia

Operazione Cc Forestali Parco Gran Sasso per servizi'alta quota'

(ANSA) - L'AQUILA, 11 LUG - Raccoglieva infiorescenze di Genepì appenninico nella zona 1 del Parco nazionale del Gran Sasso Monti della Laga, in località Monte Aquila-Campo Pericoli. Per questo una persona è stata denunciata dai Cc Forestali della Stazione 'Parco' di Assergi. L'operazione rientra nell'attività dei servizi 'd'Alta Quota' estate 2018. Una presenza oltre che di repressione anche di segnalazione. In tal senso, riferisce il Parco, un fulmine qualche giorno fa ha colpito, danneggiandola, la Piramide Martinori poco distante dal Rifugio Garibaldi.
    "L'istituzione del Sevizio di Alta Quota - dice il presidente del Parco, Tommaso Navarra - risponde alle esigenze del territorio e alle linee di intervento dell'Ente affinché la presenza degli escursionisti avvenga in modo sostenibile e in sicurezza". Per informazioni www.gransassolagapark.it o https://www.facebook.com/parcogransassolaga. Operativi anche 16 Comandi Stazione Forestali.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere