Festival orgoglio antirazzista a Pontida

Testimonial Mario Balotelli, palco con 12 gruppi su pratone Lega

(ANSA) - BERGAMO, 16 GIU - Circa duemila persone hanno preso parte oggi al 'Festival dell'orgoglio migrante e antirazzista' a Pontida, nella roccaforte bergamasca della Lega. E' il secondo anno della manifestazione e, rispetto all'edizione passata, alla quale parteciparono circa tre mila persone, la presenza di pubblico è stata minore. Sul 'Pratone' caro al Carroccio è stato allestito un palco sul quale si alternano 12 gruppi, tra formazioni bergamasche e band da tutta Italia. Nel vicino campo sportivo è stato organizzato un torneo di calcio con sfide tra squadre formate da italiani e da migranti. Alla fine i vincitori sono stati premiati con le magliette firmate da Mario Balotelli, che non era presente ma che è stato uno dei personaggi che ha appoggiato la manifestazione insieme a chef Rubio e alla band 'Lo Stato Sociale'. La festa continuerà fino a mezzanotte.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere