Sindaco Norcia, selfie Basilica normali

"Nostre macerie non legate a vittime, capisco Pirozzi"

(ANSA) - NORCIA (PERUGIA), 18 APR - "Norcia non ha avuto morti e feriti per il terremoto. Le nostre macerie non sono legate a tante vittime come ad Amatrice e per questo non è un problema se qualcuno si fa un selfie davanti a ciò che resta della Basilica di San Benedetto. L'importante è che i visitatori tornino a visitare la città": a dirlo è il sindaco Nicola Alemanno. Che ha commentato così con l'ANSA le parole del sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi il quale ha chiesto ai turisti di evitare di fotografarsi nella sua città.
    "La nostra - ha ribadito Alemanno - è una situazione diversa per quanto riguarda il bilancio 'umano' del sisma. Sotto questo profilo le nostre macerie non sono legate a una tragedia. Ad Amatrice invece sì e quindi capisco Pirozzi. Trovo invece abbastanza normale - ha concluso Alemanno - che da noi qualche turista decida di portarsi via un'immagine come ricordo della sua visita a Norcia". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Impresa funebre De Florentiis

Emidio De Florentiis: «Ogni lutto causa dolore, ma i funerali non sono tutti uguali»

In un settore delicato come quello funebre, la professionalità e la sensibilità fanno la differenza: qualità irrinunciabili per la storica impresa Emidio e Alfredo De Florentiis di Pescara


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere