A Pasqua a Pescara la 'spesa sospesa'

Colletta alimentare al Conad di via Milano insieme alla Caritas

(ANSA) - PESCARA, 17 MAR - A Pasqua torna a Pescara la Spesa Sospesa, colletta alimentare realizzata alla Conad di via Milano in collaborazione con i volontari dell'Emporio della Solidarietà della Caritas. Dal 17 al 19 marzo si potranno acquistare e donare prodotti a lunga conservazione che la Caritas metterà a disposizione di famiglie con problemi economici per dare loro la possibilità di allestire un degno pranzo pasquale. Si potranno donare pasta, riso, legumi e conserve, scatolame, latte, farine e per l'infanzia. "Nel 2015 a Pasqua sono stati raccolti oltre 1200 kg di prodotti - ricorda il direttore del supermercato Fabrizio Costantini - Per questa edizione sosteniamo l'Emporio della Solidarietà che assiste anche famiglie cadute in povertà in pochi mesi per aver perso il lavoro o perché non riescono a far fronte al costo eccessivo della vita". L'Emporio assiste circa 200 famiglie della diocesi Pescara-Penne i quali, con una card, possono fare la spesa gratuitamente "pagando" con i punti caricati sulla tessera dalla Caritas.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere