Controlli Nas in ristoranti Ovindoli

Ispezioni in attività comprensorio sciistico,multe per 3000 euro

(ANSA) - PESCARA, 14 MAR - Controlli dei Carabinieri del Nas di Pescara, nel corso del fine settimana, nei ristoranti che si trovano nel comprensorio sciistico di Ovindoli (L'Aquila). I militari hanno accertato violazioni in materia di rintracciabilità degli alimenti, sottoposto a sequestro circa 30 chilogrammi di carne di agnello ai fini dell'immediata distruzione ed elevato sanzioni per tremila euro. Con quella dello scorso week end salgono a dieci le ispezioni condotte dai Carabinieri del Nas di Pescara, nel corso dell'inverno, in tutti i comprensori sciistici abruzzesi. I controlli, complessivamente, hanno portato a sei sequestri, per un totale di circa mille chili di alimenti, a sanzioni per 25 mila euro e alla sospensione di un paio di attività. I controlli avevano per obiettivo la tutela della salute e del benessere di sciatori e clienti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere