Razzi, Corea Sud mi ha chiesto aiuto

'L'auspicio è di migliorare i rapporti tra le due Coree'

(ANSA) - PESCARA, 9 MAR - "Tornerò in Corea del Nord alla fine di agosto anche se negli ultimi tempi non mi sono sentito con i governanti coreani perché é purtroppo deceduto nei mesi scorsi l'Ambasciatore della Repubblica Popolare di Corea in Italia che era venuto in Abruzzo negli anni scorsi. Oggi però l'Ambasciatore di Corea in Italia Yong-Joon-Lee mi ha pregato di persona di mantenere i rapporti con la Corea del Nord con l'auspicio di migliorare i rapporti anche fra le due Coree".
    Così il senatore di Fi Antonio Razzi, segretario della 3/a Commissione Permanente Affari Esteri e Emigrazione del Senato, al seminario 'Opportunità di business in Corea del Sud' che si è svolto nella Camera di Commercio di Pescara, presente l'ambasciatore Yong-Joon-Lee, e organizzato dal Centro Estero Abruzzo. "Oggi - ha detto l'ambasciatore - su invito del senatore Antonio Razzi sono venuto in Abruzzo per incontrare le aziende e l'imprenditoria abruzzese e per guardare ad una collaborazione fra la vostra regione e il nostro Paese e le imprese coreane".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere