Studente morto: Christian era unico ad usare quella sedia

In scuola Roccaraso altri arredi simili, è gradita da insegnanti

(ANSA) - ROCCARASO (L'AQUILA), 13 FEB - La sedia in plastica sulla quale si trovava Christian Lombardozzi, il giovane di 17 anni morto ieri in classe, era stata acquistata qualche anno fa come arredo scolastico e figurerebbe ancora nel catalogo dell'azienda produttrice. Dagli ambienti investigativi sarebbe emerso che Lombardozzi era l'unico studente che la utilizzava in classe.
    Lo affermano dalla scuola, precisando che ci sarebbero altre sedie uguali nelle classi dell'istituto. Una sedia in plastica con struttura in ferro, di solito utilizzata dagli insegnanti, più comoda ma diversa rispetto a quelle in legno e ferro dove siedono gli studenti dell'Istituto Alberghiero E. De Panfilis di Roccaraso. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Impresa funebre De Florentiis

Emidio De Florentiis: «Ogni lutto causa dolore, ma i funerali non sono tutti uguali»

In un settore delicato come quello funebre, la professionalità e la sensibilità fanno la differenza: qualità irrinunciabili per la storica impresa Emidio e Alfredo De Florentiis di Pescara


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere