Aeroporti: Pescara;lavori per 11 mln euro,obiettivo rilancio

Interventi airside e landside. Struttura diventa 'commerciale'

(ANSA) - PESCARA, 9 FEB - Circa 11 milioni di euro, nell'ambito dei fondi Par-Fsc, per interventi infrastrutturali 'Airside' e 'Landside' all'aeroporto d'Abruzzo 'Liberi', con l'obiettivo di ridefinire la logistica degli spazi e di garantire maggiori funzionalità, fruibilità e confort. Ma lo scopo è anche quello di trasformare lo scalo in una struttura commerciale per massimizzare i flussi economici dell'attività 'non aviation'.
    I primi cantieri verranno aperti già nelle prossime settimane e gli interventi si concluderanno entro il 2016. Nell'ambito dei lavori sul fronte Airside, che richiederanno circa tre mesi di attività, prima dell'estate ci sarà la chiusura totale dello scalo, indicativamente per una decina di giorni, per consentire agli operai di lavorare; i voli verranno 'ricoperti'. Per quanto riguarda la parte Landside, il progetto prevede la realizzazione in sei mesi.
    Gli interventi sono stati illustrati nel corso di una conferenza stampa cui hanno preso parte il presidente della Regione Abruzzo, Luciano D'Alfonso, il consigliere delegato ai Trasporti, Camillo D'Alessandro, Nicola Mattoscio, presidente della Saga, società che gestisce lo scalo, e il direttore della stessa, Luca Ciarlini.
    In particolare, i lavori di manutenzione straordinaria previsti nell'ambito del progetto di riqualificazione Airside - risorse per 4.420.000 euro - consisteranno nel rifacimento della pavimentazione della pista di volo, dei raccordi, del piazzale aeromobili e della segnaletica orizzontale, oltre che nell'ammodernamento degli aiuti visivi luminosi di pista.
    La riqualificazione dell'aerostazione - 3.960.000 euro - prevede il riammodernamento del piano terra con nuove finiture e impianti e, in particolare, lo spostamento dell'area controlli di sicurezza con aumento dei varchi, l'aumento dei gates (da 3 a 5), la creazione di spazi commerciali, inclusa un'area bar, il rifacimento dei servizi igienici zona partenze e zona arrivi nazionali, l'unione della sala arrivi nazionali e internazionali, la modernizzazione dei nastri bagagli e l'installazione di un impianto fotovoltaico sulla copertura. Verranno poi eseguiti interventi sulle aree dei reparti volo degli enti di Stato - 2.309.800 euro, realizzazione affidata con aggiudicazione provvisoria - che prevedono il completamento delle opere di urbanizzazione primaria e secondaria e la realizzazione del piazzale di volo per la Guardia di Finanza.
    Prevista, infine, la realizzazione di un impianto di trattamento delle acque di prima pioggia provenienti dalle piste di volo e di rullaggio e dai piazzali; impegno pari a 930mila euro, finanziati con fondi regionali. (SEGUE).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Giorgio Magliocca e Umberto di Fonzo - Fabbrica srl

Fabbrica Set Design Company, quando la creatività sposa l'artigianalità

L'azienda scenotecnica della provincia di Chieti è specializzata nella realizzazione di scenografie per grandi spazi sia per la ristorazione che per l’intrattenimento, ma anche di allestimenti per esposizioni e meeting


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere