Alessandrini incontra giovane autrice

(ANSA) - PESCARA, 22 GEN - "Auguro a Valeria di continuare a scrivere e di trovare nella letteratura tutto ciò che le serve perché la sua vita sia felice. Ho voluto incontrarla per conoscere una speciale ragazza e unire il mio incoraggiamento a tutti gli altri che ha ricevuto e riceverà nel suo cammino letterario".
    Così il sindaco di Pescara, Marco Alessandrini, rivolgendosi alla giovane autrice del libro 'Il Paradiso di Zoe', Valeria Montemurro di 12 anni, 10 quando ha scritto il suo romanzo, dopo la perdita della sorella.
    Impossibilitato a prendere parte alla presentazione del libro stamane in Sala Consiliare, il sindaco del capoluogo adriatico l'ha ricevuta e incontrata nel pomeriggio con la famiglia per uno scambio di saluti, congratulazioni e... libri.
    Da parte sua il Presidente del Consiglio Comunale, Antonio Blasioli, ha sottolineato il "messaggio di grande positività che, nonostante la storia, è riuscita a dare alla sala che l'ha ascoltata in silenzio: accettare quello che si è, amarsi e non dover cambiare per forza. E anche amare la lettura, capace, come nel suo caso, di regalare anche cose impossibili". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere