Fiamme a Vicenza, inquilino in salvo

Intervento vigili fuoco. Residente fatto scendere in autoscala

(ANSA) - VICENZA, 30 SET - Un violento incendio è divampato nel primo pomeriggio in un appartamento di un condominio di viale Milano, a Vicenza, il cui inquilino è stato messo in salvo dai vigili del fuoco, intervenuti con l'autoscala.
    Le fiamme hanno interessato l'abitazione, al quarto piano dello stabile, con lingue di fuoco che hanno lambito anche i piani superiori. I pompieri arrivati con un'autopompa, un'autobotte, l'autoscala e altre due mezzi leggeri con 12 operatori coordinati dal funzionario di guardia, hanno spento il rogo, evitando il coinvolgimento di tutto il condominio e dei fabbricati attigui.
    L'uomo salvato, che aveva inalato fumo, è stato preso in cura dal personale del Suem 118, intervenuto con un'ambulanza e l'automedica, e quindi portato in ospedale. Tutti i residenti hanno fatto in tempo a uscire dallo stabile. Sono ora in corso le operazioni di evacuazione del fumo e le operazioni di sopralluogo per determinare le cause dell'incendio. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere