Valle d'Aosta
  1. ANSA.it
  2. Valle d'Aosta
  3. Covid: Usl, nessuna improvvisazione, si applica Piano

Covid: Usl, nessuna improvvisazione, si applica Piano

L'azienda sanitaria replica ai sindacati

(ANSA) - AOSTA, 01 GEN - "La Usl non sta improvvisando alcunché" e sta applicando "il piano per l'emergenza Covid, discusso definito e approvato nel Collegio di direzione" e che è stato "oggetto ripetuto di discussione e confronto con in azienda". Lo scrivono dall'azienda sanitaria, in replica alla denuncia delle OO.SS della dirigenza medica sulla gestione dell'emergenza al Parini.
    Se c'è una "certezza appresa dalle precedenti ondate, è che non si può aspettare che gli eventi ci travolgano ma dobbiamo sempre precederli: non sarebbe opportuno allestire i reparti solo quando in Pronto soccorso c'è la fila di pazienti Covid in attesa di un posto letto".
    Rispetto alla sospensione di interventi programmati "l'Usl ha interrotto tutte le prestazioni non urgenti (comprese quelle ambulatoriali) su indicazione del Ministero, come avvenuto in tutta Italia e come lo stesso sindacato scrivente in altre regioni aveva sollecitato".
    L'assistenza medica ai pazienti Covid "non può essere in carico solo ai medici internisti - aggiungono - me deve essere garantita anche dai medici di area chirurgica (i più alleggeriti dalla sospensione dell'attività non urgente)" e "nessuno se ne può chiamare fuori". Questo "sforzo comune ci ha consentito di reggere".
    L'Usl "ha bandito concorsi per 47 medici di 23 specialità - proseguono -. Purtroppo i partecipanti, inferiori alle necessità, sono in gran parte non ancora specialisti e non reclutabili nell'immediato. In ogni caso, i primi concorsi sono in programmazione in tempi molto brevi". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie