Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Maltempo: dopo una breve pausa torna altra neve in Trentino

Maltempo: dopo una breve pausa torna altra neve in Trentino

Potrebbero scendere fino a 60/90 centimetri

TRENTO, 25 febbraio 2024, 15:33

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica di temporanea tregua per il maltempo che ha segnato deboli precipitazioni durante la mattinata per poi lasciare il passo a schiarite un po' su tutto il territorio. Meteotrentino però avverte che si tratta di una pausa perché domani è previsto di nuovo brutto tempo. Entro la sera di mercoledì sono attese precipitazioni cumulate medie di 60 - 90 millimetri dicono gli esperti, ma con accumuli localmente superiori a 100 - 120 millimetri, specie sui settori meridionali e sudorientali. La neve cadrà a tratti anche sotto gli 800 metri fino a martedì mattina, poi tenderà ad alzarsi oltre quota 1500 metri.
    Dalla tarda sera di oggi, domenica, al mattino di martedì sono attese precipitazioni nevose mediamente oltre 800 - 1000 metri circa ma a tratti anche a quote inferiori soprattutto nelle valli meno ventilate. Durante le fasi più intense, che si prevedono dal pomeriggio di lunedì fino alle ore centrali di martedì, qualche centimetro di neve potrà localmente cadere anche sotto i 600 metri (val di Non e Valsugana); entro le ore centrali di martedì potrebbero mediamente cadere 20 - 40 centimetri o più di neve sopra 800 - 1000 metri di quota. Non si escludono nevicate modeste a quote inferiori. Dal pomeriggio di martedì e nella giornata di mercoledì la quota neve tenderà ad alzarsi oltre i 1500 metri circa. Sopra quota 1800/2000 metri già nella notte di martedì potrebbero scendere fino a 60/90 centimetri di neve fresca.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza