Libia: Di Maio, fermiamo la guerra

A Bild, o crisi rifugiati

(ANSA) - ROMA, 23 FEB - "Ci sono 700.000 rifugiati in Libia.
    Molti di loro non vogliono andare in Europa fintanto che possono vivere lì in pace e avere una prospettiva. Ma può immaginare cosa accadrebbe se scoppiassero combattimenti di strada a Tripoli? Per me è chiaro: dobbiamo fermare questa guerra.
    Altrimenti avremo una nuova crisi di rifugiati". Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, in un'intervista alla Bild lanciando un "appello alla Germania".
    "Lo stop alla guerra è anche l'unico modo per sottrarre terreno fertile al terrorismo", ha aggiunto.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie