Ue, contatti con vari Stati su Aquarius

'Pronti a prestare nostro pieno sostegno e peso diplomatico'

(ANSA)-BRUXELLES,13 AGO- Sul caso dell'Aquarius, "la Commissione Ue è in contatto con un numero di Stati membri, che ci hanno contattato", per la suddivisione dei migranti, e quindi i Paesi cui destinarli. "Come abbiamo fatto per casi precedenti, siamo pronti a prestare il nostro pieno sostegno e peso diplomatico, per una rapida soluzione". Così Tove Ernst, una portavoce dell'esecutivo comunitario, senza precisare quanti e quali siano i Paesi con cui la Commissione è in contatto. La Commissione Ue aiuta a coordinare i Paesi ma non ha competenza per individuare il porto di sbarco della nave.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie