Calcio: Klopp,in Italia verrò in vacanza,per lavorare chissà

'Amo vostro paese, cibo fantastico. Mi divertirò con Sacchi'

(ANSA) - ROMA, 16 FEB - "Non verrò in Italia, perché dopo la fine della mia carriera avrò voglia di viaggiare. Un buon bicchiere di vino, mi divertirò con Arrigo (Sacchi, n.d.r.). O con Ancelotti o con lo stesso Sarri". Nell'intervista con RaiSport, Jurgen Klopp parla anche di un suo possibile futuro italiano, che però potrebbe non essere lavorativo. "Amo il vostro paese, il clima, il cibo fantastico - dice l'allenatore del Liverpool -. Ma per il mio lavoro ho bisogno della lingua e il mio italiano non è buono. Avrei bisogno di tempo, magari di un anno per imparare l'italiano e allora potrei anche pensarci, ma chi lo sa. In vacanza vengo di sicuro, a lavorare chissà...".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie