Coni: Malagò, 'impegno Spadafora legge delega entro luglio'

"Nel testo saranno chiarite le problematiche in sospeso"

(ANSA) - ROMA, 26 MAR - "Il ministro Spadafora ha voluto sottolineare in Giunta Coni il suo preciso impegno sulla legge delega sullo sport: tutti i decreti delegati saranno oggetto di un unico decreto del Governo che dovrà arrivare entro e non oltre il mese di luglio". Lo ha dichiarato il numero uno dello sport italiano Giovanni Malagò, riferendosi alla legge che dovrà emanare i decreti attuativi per il mondo dello sport.
    "Su preciso intervento del presidente Ricci Bitti sul tema, il ministro Spadafora ha ribadito il suo impegno sulla legga delega, in cui verranno chiarite e sistemate le problematiche sospese che tanto preoccupano Cio e Coni. Il ministro ci ha spiegato che non ci sarà alcuna richiesta di proroga", ha aggiunto il capo dello sport italiano in videoconferenza al termine della Giunta nazionale. Sulla legge olimpica, Malagò ha concluso: "Il ministro Spadafora ci ha spiegato che è in approvazione e sta seguendo il normale iter parlamentare". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie