Politica

Elezioni: 15 milioni italiani al voto d'autunno

Amministrative, suppletive e regionali

Sono 15 milioni in circa 1.700 comuni gli italiani coinvolti dalle consultazioni elettorali di settembre ed ottobre, tra amministrative, regionali e suppletive.

Agli appuntamenti al seggio il sito del Viminale dedica uno speciale.

AMMINISTRATIVE - Interessati circa 12 milioni di elettorali di 1.157 Comuni, di cui 115 superiori ai 15mila abitanti. Si parte domenica 19 e lunedi' 20 settembre in Valle d'Aosta.

Si vota, invece, domenica 3 e lunedi' 4 ottobre per le amministrative nei comuni delle regioni a statuto ordinario e nel Friuli Venezia Giulia, con eventuale turno di ballottaggio domenica 17 e lunedi' 18 ottobre. Sempre il 3 e il 4 ottobre si svolgono le operazioni elettorali relative alle sezioni 2, 44, 73 e 78 del Comune di Lamezia Terme, dopo che il Tar della Calabria ha disposto l'annullamento e la rinnovazione delle operazioni elettorali avvenute nel 2019, con conseguente annullamento della proclamazione degli eletti alla carica di sindaco e alle cariche di consiglieri comunali.

Domenica 10 e lunedi' 11 ottobre sono chiamati al voto gli elettori per le comunali in Sardegna e Sicilia, con eventuale turno di ballottaggio domenica 24 e lunedi' 25 ottobre. Lo stesso 10 ottobre si svolgono le elezioni amministrative anche in Trentino-Alto Adige, con eventuale turno di ballottaggio domenica 24 ottobre.

SUPPLETIVE - Il 3 e 4 ottobre si svolgeranno anche le suppletive della Camera nei collegi uninominali 12-Siena della XII Circoscrizione Toscana e 11-Roma-Quartiere Primavalle della XV Circoscrizione Lazio 1.

REGIONALI - Domenica 3 e lunedi' 4 ottobre, infine, si votera' in Calabria anche per il rinnovo della carica del presidente e del consiglio regionale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie