Grasso, contro mafia fare squadra

Il fuoriclasse serve ma occorre gioco più ampio

(ANSA) - ROMA, 27 MAG -''Purtroppo c'è ancora da fare contro la mafia, anche se tanto è stato fatto''. Per combatterla occorre ''fare squadra. Il fuoriclasse serve, ma senza la squadra non otterrà alcun risultato''. Lo ha detto il Presidente del Senato, Pietro Grasso, durante la presentazione del libro di Vincenzo Spadafora, garante nazionale per l'Infanzia e l'Adolescenza, ''La Terza Italia - Manifesto di un paese che non si tira indietro'', questa sera a Roma.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie