Mondo

Mo: madre rapito, fare molto di più

'Diritto ogni ragazzo di tornare a casa da scuola sano e salvo'

"Credo che molto di piu' possa essere fatto e dovrebbe essere fatto da molti. Per questo siamo venute noi tre madri qui: per essere sicure che il mondo stia facendo di tutto per portare a casa i nostri figli''. Lo ha detto Rachel Fraenkel, madre di Naftali - rapito il 12 giugno in Cisgiordania con Eyal Yifrach e Gilad Shaar - parlando a Ginevra al Consiglio Generale dei diritti umani dell'Onu. ''Non ha ogni ragazzo il diritto - ha aggiunto - di tornare a casa da scuola sano e salvo?''.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie