Mondo

Covid: Turchia, oltre 2 milioni di vaccinati

In meno di 20 giorni. Ricevute 13 milioni di dosi dalla Cina

(ANSA) - ISTANBUL, 1 FEB - Sono oltre due milioni le persone che in Turchia hanno ricevuto la prima dose del vaccino cinese anti-Covid: è quanto emerge dai dati diffusi oggi dal ministero della Salute, a meno di 20 giorni dall'inizio della campagna di immunizzazione nazionale.
    Le dosi sono state riservate finora al personale medico e sanitario, agli ospiti delle residenze assistite e agli over 75 anni. Tra i primi a farsi vaccinare ci sono stati anche diversi leader politici, incluso il presidente Recep Tayyip Erdogan.
    La Turchia utilizza il vaccino prodotto dall'azienda farmaceutica SinoVac, di cui ha ricevuto finora 13 milioni di dosi, su un totale di 50 milioni prenotate. Il siero prevede un richiamo dopo 28 giorni.
    Dall'inizio della pandemia, la Turchia ha registrato quasi 2,5 milioni di casi e 26mila vittime.(ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie