Berlino: mandato cattura per tunisino

De Maizière, 'e nuovo sospettato, non necessariamente colpevole'

(ANSA) - BERLINO, 21 DIC - "C'è un nuovo sospettato che viene ricercato. È un sospettato e non necessariamente il colpevole".
    Lo ha detto il ministro dell'Interno Thomas de Maizière a Berlino riferendosi al tunisino Anis A.. Nei suoi confronti "è stato emesso alla mezzanotte un mandato di cattura per la Germania e per tutta l'area Schengen, quindi anche per l'Europa", ha aggiunto il ministro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie