Mondo

Brasile: morto il banchiere Safra,era il più ricco del Paese

Di origine libanese, patrimonio personale stimato 119 mld reais

(ANSA) - SAN PAOLO, 10 DIC - Il banchiere Joseph Safra, l'uomo piu' ricco del Brasile, e' morto oggi a San Paolo. Il fondatore del gruppo Safra aveva 82 anni e la morte e' avvenuta per cause naturali, secondo una nota del gruppo. Nato in Libano nel 1938, Joseph Safra si trasferi' in Brasile negli anni Sessanta. Secondo la rivista Forbes, Safra era l'uomo piu' ricco del Brasile con un patrimonio personale stimato in 119 miliardi di reais. (ANSA)

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie