Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Russia: un anno di carcere per il fratello di Navalny

Russia: un anno di carcere per il fratello di Navalny

Si trova all'estero dal settembre scorso

 Una Corte russa ha ordinato in contumacia l'incarcerazione per un anno di Oleg Navalny, fratello dell'oppositore Alexei Navalny. Lo ha riferito il suo avvocato citato da Mediazona. Oleg Navalny si trova all'estero dal settembre scorso, a Cipro, secondo alcune fonti.

Lo scorso agosto, Oleg, 38 anni, è stato condannato a un anno con sospensione della pena per aver infranto le restrizioni sulla pandemia, organizzando una manifestazione non autorizzata a sostegno di Alexei. Di qui la condanna di oggi.

Alexei Navany, 45 anni, fortemente critico nei confronti del Cremlino e dell'establishment russo, è attualmente in carcere con una condanna a due anni e mezzo, ed è sotto processo per altri reati che prevedono pene fino a dieci anni di reclusione.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie