Covid: capo Nhs, Gb di nuovo nell'occhio del ciclone

Gli ospedali in Inghilterra sotto pressione più di aprile

Il capo del servizio sanitario britannico (Nhs) ha avvertito che il Regno Unito è di nuovo "nell'occhio del ciclone" per la pandemia di coronavirus, mentre gli ospedali in Inghilterra hanno raggiunto il limite, con un numero di ricoveri superiori a quelli dello scorso aprile. Lo riporta Skynews. Durante una visita ad uno dei centri per le vaccinazioni, Sir Simon Stevens ha lasciato una porta aperta alla speranza dicendo che "entro la fine della primavera saranno vaccinate tutte le persone a rischio". 

La variante inglese del Covid sarebbe in Germania almeno da novembre. È quello che ha scritto l'Hannoversche Allgemeine Zeitung, che cita il ministero della salute del Land della Bassa Sassonia. La mutazione è stata scoperta in un paziente contagiato a novembre: una persona molto anziana e con malattie pregresse, che non è sopravvissuta alla malattia. Il risultato delle analisi è stato confermato dal laboratorio dello Charité di Berlino.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie