Assoimmobiliare, Rovere designata presidente anche 2020-2023

Il voto per un nuovo mandato sarà in assemblea il 29 luglio

(ANSA) - ROMA, 25 GIU - La presidente di Confindustria Assoimmobiliare, Silvia Maria Rovere, è stata designata alla presidenza per un nuovo mandato, per il triennio 2020-2023.
    Dopo la designazione oggi in consiglio generale il voto definitivo dell'assemblea dei soci sarà il 29 luglio.
    "Sono onorata dalla fiducia che il consiglio generale ha riposto nella mia candidatura- commenta - , soprattutto in un momento storico così sfidante per l'industria immobiliare e l'intero sistema economico del Paese. In questi mesi di grande emergenza abbiamo mantenuto un dialogo continuo con Governo e Parlamento, per mettere in sicurezza il settore e l'intera filiera, pensando da subito a come porre le basi per una rapida ripartenza degli investimenti. Oggi guardiamo con interesse al piano di rilancio che il Governo disegnerà nelle prossime settimane e alle opportunità offerte dal recovery fund europeo, le cui risorse auspichiamo vengano indirizzate anche verso ampi progetti di rigenerazione urbana in grado di coniugare obiettivi di sostenibilità ambientale e energetica, inclusione sociale e sviluppo economico". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



        Modifica consenso Cookie