Economia

Friulia: 40mln per 20 operazioni, servite 300 microaziende

A fine 2020 partecipazioni a 190mln, a sostegno 94 imprese Fvg

(ANSA) - TRIESTE, 17 GIU - L'assemblea degli azionisti di Friulia, riunitasi oggi a Trieste alla presenza dell' assessore alle Finanze Barbara Zilli, ha approvato il Bilancio della finanziaria regionale al 31 dicembre 2020 che chiude con impieghi oltre 40,6 milioni di euro in 20 operazioni che hanno coinvolto diverse realtà del tessuto economico Fvg. In particolare, sono stati attuati interventi finalizzati al sostegno della crescita sia organica che per linee esterne, all'accompagnamento manageriale, al finanziamento alternativo d'impresa e al rilancio aziendale. Il bilancio chiude anche con un utile netto di 4,6 milioni, mentre il valore complessivo degli interventi è arrivato a 190 milioni di euro (+10% rispetto al 2019) in 94 aziende partecipate (80% PMI), rappresentative di 10.800 dipendenti e il cui fatturato aggregato è di circa 2,7 miliardi di euro.
    Friulia, grazie a diverse operazioni di "finanza innovativa" in questi anni ha permesso a numerose aziende di accedere a forme di finanziamento in maniera più semplice e con iter agevolato, così da accelerare lo sviluppo di 303 microimprese che hanno beneficiato di risorse finanziarie flessibili per un controvalore complessivo di 8,1 milioni di euro ed essere vicini ai settori più colpiti dalla pandemia - come il turismo - attraverso il Turismo Multiloan FVG.
    L'Assemblea degli Azionisti ha confermato Federica Seganti Presidente e A.d., e Barbara Bortolussi, Francesco Clarotti, Lucia Cristina Piu e Mario Pellegrini consiglieri. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie