Superbonus: Ance, azione decisa o si spegne motore ripresa

Oltre 13mila interventi per 1,6 miliardi di euro

(ANSA) - ROMA, 06 MAG - "Senza un'azione decisa sul Superbonus al 110% in tutte le sue emanazioni spegneremo uno dei grandi motori della ripresa del nostro Paese". Così il presidente dell'Ance, Gabriele Buia, nel suo intervento all'evento organizzato con tutta la filiera delle costruzioni per chiedere una semplificazione ed una conferma del superbonus.
    "A volte sento che il Superbonus rischia di essere una misura che favorisce i più ricchi", dice Buia. "Sono d'accordo: se resterà questa selva di procedure, solo chi avrà più risorse da investire per trovare il bandolo della matassa ci riuscirà".
    Al 28 aprile 2021 risultano quasi 13mila interventi legati al Superbonus per un ammontare corrispondente di oltre 1,6mld di euro. Rispetto alla precedente pubblicazione del 13 aprile, si osserva un ulteriore significativo aumento in sole due settimane del 26,8% in termini di numero e del 36% nell'importo. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie